BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Agosto 2019

BAIANO. Quella sfida contro il San Vitaliano che ora fa sorridere…

Ennesimo incrocio tra il Baiano e il suo ex allenatore Francesco Sgambati. I rispettivi intenti si ritrovano, ancora una volta, uno di fronte all’altro prima del Campionato. Così come lo scorso anno, infatti, la formazione granata e l’ex tecnico testeranno le rispettive ambizioni nel rodaggio del Primo Turno di Coppa Campania. Un presupposto benaugurante, accolto con il sorriso in casa baianese e dallo stesso ex tecnico, approdato nel frattempo sulla panchina del San Vitaliano, quello riservato dall’urna del sorteggio della manifestazione. Baiano e Sgambati, infatti, non si augurano altro che a partire dalla prima uscita stagionale venga ripetuta la straordinaria stagione passata. La formazione allenata da Santaniello, infatti, nello scorso torneo proprio nella manifestazione della Coppa riuscì ad esaltarsi più del dovuto riuscendo a raggiungere un’incredibile semifinale contro l’Angri, fino a sfiorare l’automatica promozione in Eccellenza. In Campionato, invece, i mandamentali finirono appena dopo le squadre che si contesero la promozione ai play off. Discorso positivo anche per Francesco Sgambati che oggi come dodici mesi fa si appresta ad assumere la conduzione tecnica di una neo promossa. Un anno fa il tecnico raggiunse un accordo con il San Marzano. Dopo l’eliminazione al Primo Turno proprio per mano della sua ex formazione, il trainer riuscì a sorprendere, e non poco, in Campionato, riuscendo a raggiungere un incredibile quarto posto con l’undici salernitano nonostante la decisione della società di ridimensionare gli obiettivi nel mercato di dicembre. Ai play off il San Marzano fu eliminato dall’F.C. Avellino.

La storia del Baiano e del suo ex allenatore è pronta ad arricchirsi di un nuovo capitolo. Nei precedenti vi è da sottolineare che affrontare la sua ex squadra per Sgambati è stato quasi sempre complicato. In sei confronti Sgambati non ha mai vinto.