BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 Febbraio 2019

BAIANO-SANSEVERINESE 1-1. Montuori non basta, granata ripresi dai salernitani

BAIANO-SANSEVERINESE 1-1.

Baiano: Vacchiano, Rastiello, Inderst, Montuori, Ndoci, Albertini, Falco, Buonocoro, De Gennaro, Tedeschi, Carifi.

A disposizione: Coppola, Cossentino, Sgambati, Cozzolino, Latella, Pastore, Ricchiuti, Colucci, D’Avanzo.

Allenatore: Santaniello

Sanseverinese: Giarletta, Pecoraro, Rinaldi, Dauria, Ancona, Dauria, Funiciello, Silvestro, Imparato, Maresca, Romano.

A disposizione: Carpentieri, Esposito, Di Giacomo, Iennaco, Di Libero, Somma, Ndau, Manzi.

Allenatore: Quaglia

Arbitro: Di Luca di Napoli

Assistenti: Mangiacapra di Caserta e Vitiello di Torre Annunziata

Reti: 22’ Montuori (B), 39’ Ancona (S).

Note: gara disputata allo stadio “Bellofatto” di Baiano. Presenti circa cento spettatori.

Secondo pari di fila per il Baiano. La formazione di Santaniello viene bloccata in casa anche dalla Sanseverinese. I granata lasciano per strada due punti fondamentali per la corsa al miglior piazzamento per i play off, ma nulla gli può essere imputato dal punto di vista dell’applicazione alla causa.

Gli ospiti, giunti con il compito prevalente di non prenderle, piuttosto che darle, si mostrano un avversario difficile da scardinare proprio in fase difensiva. Il Baiano, rivoluzionato rispetto alla gara di Coppa di mercoledì, fatica a trovare occasioni da gol negli ultimi venti metri. Santaniello dà fiducia in particolar modo ai giovani, schierandone ben sette nell’undici titolare, facendo respirare Pastore, Ricchiuti e Colucci. D’Avanzo, invece, parte dalla panchina.

Il Baiano si fa vedere dalle parti di Giarletta alla metà del tempo e passa in vantaggio. I granata, infatti, hanno il merito di sfruttare una palla inattiva. Dagli sviluppi di un corner è la testa di Montuori a svettare più in alto di tutti e dare il vantaggio ai suoi. La rete dell’uno a zero premia la supremazia in fase di impostazione dei padroni di casa. Prima dello scadere del tempo, però, ecco il ritorno degli avversari. Ancora dagli sviluppi di un corner. Ancona beffa la retroguardia granata e ristabilisce la parità. Nella ripresa il Baiano prova a pungere di più in fase offensiva. Santaniello si gioca anche la carta D’Avanzo, ma il risultato non si schioda più dal punteggio di parità. Gli ospiti reggono e portano a casa un punto utile. Il Baiano, invece, manca un allungo importante in ottica terzo posto, ma resta comunque una delle realtà consolidate del campionato 2018 – 2019.