BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Settembre 2019

BAIANO. Santaniello e l’esordio: “Pareggio giusto; ok lo spirito dei ragazzi”

Baiano-Cimitile non va oltre il 2-2. Un match incerto ed indeciso fino alla fine, soprattutto quando il Baiano era in svantaggio e la rete della parità è arrivata prima del triplice fischio grazie a Rastiello. A commentare il risultato è il tecnico dei granata Gaetano Santaniello: “E’ stata una partita molto combattuta. Il primo tempo abbiamo concesso spazio agli avversari, poi nel secondo tempo ci siamo disposti in un altro modo sul campo e siamo riusciti a pareggiare la partita. Nel nostro momento migliore abbiamo preso il secondo gol, mentre il Cimitile è stato sfortunato a non chiudere la partita, perché ci siamo sbilanciati alla ricerca del pareggio. Alla fine abbiamo ottenuto questo pari in extremis con Rastiello.”

La reazione e la “riscossa” del Baiano: “La seconda frazione l’abbiamo giocata meglio secondo me e meritavamo il pareggio, nonostante le numero assenze che avevamo ed alcune molto importati. La squadra ha risposto comunque bene.”

Le assenze pesanti per la compagine di Santaniello e la buona prestazione della squadra: “Il primo tempo l’ha giocato meglio il Cimitile,perché noi eravamo molto timorosi ed un po’ contratti. Non abbiamo creato niente e quindi, il vantaggio è stato meritato. Poi il secondo tempo siamo usciti fuori. Dopo la rete del pareggio sinceramente credevo di poterla vincere, poi è capitata la rete su punizione di Di Meo. Il pareggio è stato il risultato giusto.”

Migliore in campo?: “Avevamo tantissime assenze e quello che mi è piaciuto molto è stato lo spirito della squadra che hanno messo assieme alla voglia e alla determinazione di riprendere il risultato, soprattutto alla ripresa.”