BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 7 Marzo 2019

BAIANO. Serpico nega il sopralluogo nelle scuole alla minoranza

L’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” dice no alla richiesta del sopralluogo da parte dei gruppi “Io ci Credo” e “Baiano in Cammino”. Per il dirigente scolastico Vincenzo Serpico “la responsabilità è dell’ente locale”, e quindi non dell’istituzione scolastica. Dunque potrebbe aprirsi uno scontro con il gruppo dei quattro consiglieri comunali con la loro missione che non è solo quella di “occuparsi dei grandi problemi, ma anche di rilevare quei piccoli disagi che eventualmente docenti e studenti patiscono quotidianamente, nel tentativo di individuare e razionalizzare gli interventi di manutenzione ordinaria utile alla risoluzione delle singole questioni”.

 “Il dirigente scolastico ha funzione di gestire gli edifici e monitorarne la sicurezza con il documento unico per la valutazione dei rischi. L’autorizzazione ad accedere deve essere concessa prima dal comune e poi dall’ufficio tecnico”, è stata la replica dell’istituzione scolastica. La questione, insomma, potrebbe avere ulteriori strascichi.