BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 29 Agosto 2021

BAIANO. Si riparte da capitan Sgambati: “Obiettivo salvezza”

di Luca Canonico

Ennesima stagione da capitano. Uno dei simboli dentro e fuori dal campo anche nel 2021-2022 sarà Enzo Sgambati. Per lui saranno molteplici i ruoli. “Essere capitano – afferma – significa essere il responsabile del gruppo. Per arrivare ad assumere un incarico così difficile, serve esperienza che si acquisisce solo giocando e mettendosi sempre a disposizione di mister e compagni di squadra. Dopo tantissimi anni sono onorato di rivestire questo ruolo, per giunta anche per la società di calcio del mio paese. Qui sono a casa mia”. Ora sotto con i nuovi impegni agonistici. “Bisogna subito creare un ottimo gruppo, favorendo l’inserimento dei giovani. Al momento è ancora prematuro effettuare una disamina della squadra perché siamo un gruppo completamente nuovo, ma è chiaro che giorno dopo giorno miglioreremo sempre di più. Grazie all’aiuto del mister e dei nuovi arrivati formeremo sicuramente una squadra ben rodata, e pronta a gettare il cuore oltre l’ostacolo in un campionato che si preannuncia davvero molto difficile”. Sugli obiettivi stagionali, capitan Sgambati non si sbilancia. “Il Baiano, prima di ogni altra cosa, deve pensare sempre a salvarsi. Tutto quello che raccoglierà in secondo luogo, poi, sarà tanto di guadagnato”.