BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 12 Settembre 2021

BAIANESE. Strada con Taurano e Moschiano, una sfida cruciale per il futuro

Un nuovo progetto in eredità alla Baiano che verrà. In attesa di un probabile finanziamento ufficiale. Il sindaco Enrico Montanaro, grazie alla collaborazione istituzionale con la Provincia di Avellino, nei giorni scorsi ha preso visione del progetto di realizzazione dell’arteria Moschiano-Monteforte-Baiano. Inutile sottolineare i risvolti relativi all’eventuale realizzazione, soprattutto sotto il profilo dei tempi di percorrenza tra le due aree. Una strada lunga 7 chilometri che metterà in comunicazione due zone della Bassa Irpinia decisamente nevralgiche e “condannate”, nei decenni, a cooperare sotto più profili.

Una sinergia fondamentale su cui sindaco ha espresso tutta la sua soddisfazione. “Sarà un collegamento determinante – ha avuto modo di affermare la fascia tricolore – sia sotto il punto di vista della comunicazione, sia sotto il punto di vista idrogeologico”.

Baiano non è arrivato impreparato a questo grande e nuovo appuntamento strategico. La Provincia di Avellino si è fatta carico della progettazione per il tratto che riguarderà il Vallo Lauro; il comune mandamentale, invece, ha ottenuto un finanziamento di circa 70mila euro per prevedere i risvolti nel suo territorio. Il progetto del comune di Baiano che porterà nel Vallo Lauro interesserà l’antica zona di Reggilagno del Sciminaro in località Cantarelli, ed abbraccerà anche la zona di Montemelito.

I presupposti per cogliere una nuova sfida importante per i prossimi anni, sussistono tutti.