BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 6 Novembre 2019

Biancardi “vede” Salvini, e chiarisce: “Il territorio deve essere protagonista”

Non è passata inosservata la presenza del presidente della Provincia di Avellino Domenico Biancardi alla convention di Napoli della Lega alla presenza di Matteo Salvini. Le voci di una sua possibile adesione alla Lega si fanno sempre più insistenti, ma il diretto interessato chiarisce: “Non c’è alcuna ufficializzazione. Ho ricevuto semplicemente un invito personale da un amico abbastanza importante e non potevo non esserci per ascoltare”.

Biancardi all’Hotel Metropolitan di Napoli era seduto in una delle prime file. “Nell’occasione mi è sembrato giusto salutare il segretario nazionale della Lega perché ritengo che stia dando molta attenzione alla Campania in questo particolare momento, e spero possa arrivare dal centrodestra una buona proposta politica”.

Rispetto alle posizioni, da più tempo si rincorrono indiscrezioni circa il futuro politico di Biancardi. Il sindaco di Avella non ha dubbi. “Da più tempo ascolto ciò che accade sia nel centrodestra che nel centrosinistra. La priorità per il sottoscritto è la questione dei territori, su cosa si ha intenzione di promuovere per l’entroterra. Contano i contenuti ed ogni mia eventuale scelta sarà condizionata in tal senso. Solo così potremmo incidere sul futuro dell’Irpinia e della Campania”.