BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 21 Novembre 2021

BISACCESE – CAROTENUTO 0-3. Tris vincente, Mugnano torna a crederci

BISACCESE – CAROTENUTO 0-3
Bisaccese:
Solazzo, Iannece, De Gianni, Valori, Solazzo, Bravoco, Marzullo, Libertazzi, Credenza, Sanyang, Torsiello.
A disposizione:
D’Errico, Simone, Rendida, Melillo, Guglielmo, Imperiale, Guglielmo, Caserta, Solazzo.
All. Daniele Santoli

Carotenuto:
Bruno, Albertini, Biancardi, Cossentino, Patriciello, Palmieri, Prevete, Schettino, Cardore, Simeri, Diallo.
A disposizione:
Vacchiano, Esposito, Montuori, Pirone, Andres, Festa, Ariemma, Monda, Tedeschi

Reti: 2’pt e 42’st Diallo(C), 10’st Prevete

Trionfo mugnanese allo “Scotece”. Bisaccese piegata per tre a zero dagli uomini di Bianco. I mandamentali, padroni della gara per tutti i novanta minuti, hanno conquistato una vittoria fondamentale in termini di continuità per la rincorsa alla testa della classifica. Il match si sblocca dopo soli due minuti. Cross in mezzo, il solito Diallo si fa trovare pronto: tiro a volo, nella mischia, e vantaggio Carotenuto. Gara immediatamente in salita per i padroni di casa. La Bisaccese, però, nonostante lo svantaggio, non crea particolari sussulti agli avversari. Quest’ultimi, invece, provano a chiudere la gara sin da subito. Il primo tempo, però, termina sull’uno a zero in favore dei mugnanesi. Nella ripresa, è ancora il Carotenuto a fare la partita. Dopo dieci minuti, palla ribattuta da calcio d’angolo, la impatta Prevete che con un destro a volo insacca alle spalle del portiere. Due a zero. La Bisaccese accusa ulteriormente il colpo e il Carotenuto ne approfitta, chiudendo definitivamente la gara a cinque minuti dalla fine. Cross dalla sinistra, Diallo, nuovamente, impatta di testa e batte per la terza volta Solazzo. Bisaccese zero, Carotenuto tre. Grande prova dei mandamentali, in un ottimo periodo di forma. Ora, bisognerà proseguire sulla medesima strada per rendere la vittoria del campionato una concreta ambizione e non soltanto un sogno.