BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 4 Ottobre 2019

Cantelmo riparte dall’Atletico Baiano: “Metto a disposizione la mia esperienza”

Nuovo inizio a trentasette anni per Donato Cantelmo. L’esperto difensore ha firmato con l’Atletico Baiano. “Metterò a disposizione della squadra la mia esperienza. Vista l’età non ho pretese particolari, ma contribuirò solo a far ben figurare questa squadra che merita di raggiungere traguardi importanti. Ringrazio per la fiducia il direttore sportivo Francesco Esposito, i dirigenti Pasquale Virtuoso e Stefano Napolitano, ed il mister Francesco Ciano”. Sabato il debutto nel campionato di Prima Categoria sul campo del Marzano. “Ci attende un esordio per nulla facile, ma abbiamo lavorato bene per non farci cogliere impreparati. Sarà una bella gara dove cercheremo di partire con il piede giusto”.

Cantelmo, uno dei calciatori di lungo corso del calcio baianese, non manca di rivolgere l’attenzione al derby di domenica tra la squadra granata e il Carotenuto valido per il Campionato di Promozione. “Mi auguro che sia una sfida dove vinca in primis lo sport. Una gara dove si affronteranno tantissimi amici e dove la rivalità, mi auguro, si fermi esclusivamente sul rettangolo di gioco”.

Cantelmo ringrazia la società dell’A.C. Baiano e il capitano Enzo Sgambati “per avermi permesso di allenarmi nel corso di queste settimane, per mantenermi in forma in vista di una chiamata”.

L’auspicio per il futuro: “Mi auguro che tanti giovani continuino a praticare questa disciplina e a non abbandonarla. Proprio le giovani generazioni devono aprire un nuovo ciclo per il calcio mandamentale che negli anni ha sempre sfornato grossi talenti e che deve tornare ad essere, grazie ai tecnici locali, una vera e propria fucina tale da catalizzare l’interesse di società professionistiche”.