BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 24 Dicembre 2018

CAROTENUTO. Il calcio mugnanese rivede la luce: nel 2019 assalto ai play off?

Rivede la luce il calcio mugnanese. Con la vittoria in casa della capolista Mercogliano, il peggio sembra essere praticamente alle spalle. Il certosino lavoro svolto dal tecnico Michele Napolitano ha permesso di superare i momenti più bui della storia recente del calcio locale, e di godersi una meritata pausa natalizia. Il 2018, uno degli anni più difficili del calcio mugnanese, va in archivio, paradossalmente, con il sorriso sulle labbra. La vittoria in casa del Mercogliano, infatti, ha permesso di ramificare ulteriormente le basi in vista di un 2019 dove nulla sarà precluso.

I rossoneri alla pausa natalizia chiudono al sesto posto con diciotto punti, a quattro lunghezze dai play off (bottino conquistato sul campo). Alla classifica mugnanese, ovviamente, ci saranno da sottrarre i due punti di penalizzazione inflitti dalla L.N.D. – F.I.G.C. Campania per la vicenda del mancato tesseramento di giovani calciatori avvenuto nelle passate stagioni.

Ecco la classifica: Rocca San Felice 26; Città di Mercogliano 26; Sporting Accadia 25; Savignanese 23; Marzano 22; Carotenuto 18; Paternopoli 18; Manocalzati 17; Felice Scandone 17; San Martino 15; Lacedonia 14; Abellinum 11; Atletico Castelfranci 10; Parco Aquilone 9; Sporting Ariano 9; Vallatese 7.

Prossimo turno: Abellinum – Città di Mercogliano; Felice Scandone – San Martino; Carotenuto – Vallatese; Manocalzati – Rocca San Felice; Marzano – Lacedonia; Parco Aquilone – Atletico Castelfranci; Paternopoli – Sporting Accadia; Savignanese – Sporting Ariano.