BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 28 ottobre 2018

CAROTENUTO. La vittoria con l’Abellinum permette a mister Napolitano di spazzare le critiche

Il Carotenuto conquista la prima vittoria stagionale, che sa di svolta. Dopo tre gare di “rodaggio” l’affermazione in casa dell’Abellinum potrebbe rappresentare il primo vero punto di (ri)partenza della rinascita calcistica mugnanese. Alla fine esulta pure lui, mister Michele Napolitano. Il trainer, che ci ha messo la faccia nel corso dell’estate accettando una scommessa in bianco (con un organico inesistente), si gode la prima importante soddisfazione. Partire non era facile, costruire una squadra ha rappresentato il primo tassello. Il lavoro sul campo, settimana dopo settimana, è sempre stato il suo cruccio. Partire dalla profonda apnea non è un aspetto congeniale per nessun allenatore. Passo dopo passo, il trainer sta cercando di riportare a galla il movimento calcistico mugnanese. Malgrado risultati poco positivi nelle prime tre giornate, quanto ad impegno, determinazione, gioco e carattere, i suoi ragazzi non erano affatto dispiaciuti. Alla quarta occasione Napolitano e i suoi hanno rotto il ghiaccio. Una gioia non indifferente per il tecnico stesso che nel corso di queste prime tre settimane era finito nell’occhio dei ciclone, beccandosi anche qualche critica (malgrado il passaggio del turno in Coppa Campania). Ora che il tutto è stato superato non resta altro che augurarsi la continuità di risultati per prospettare al Carotenuto una stagione tranquilla, lontana da insidie…