BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Febbraio 2020

CAROTENUTO-PONTE. Biancolino cerca l’allungo play off

Un solo obiettivo: vincere. Per consolidare la quinta ed utile posizione per i play off e respingere la minaccia di una diretta concorrente. Il Carotenuto torna al “Sanseverino” per blindare la posizione di alta classifica e dare, soprattutto, continuità alla vittoria di Bisaccia.

Biancolino, per la sfida contro il Ponte, si attende ulteriori passi in avanti importanti dalla sua squadra nell’ambito della maturità per restare ai vertici della classifica (evitando svarioni) e progressi nella gestione dei momenti clou della stagione sia sotto l’aspetto mentale (fortemente in discussione dopo i ko contro Montemiletto e Baiano), sia per quello della condotta tecnico – tattica.

Dunque la gara contro i sanniti si presenta, ancora una volta, come un crocevia fondamentale per cullare i sogni di alto spessore. Dopo le buone cose fatte vedere in occasione della trasferta di Bisaccia, dove i rossoneri hanno subito mostrato determinazione utile per la conquista della posta in palio, è il momento della conferma.

Il Ponte non è certamente un avversario qualunque. La compagine sannita, in silenzio e senza far rumore, nel girone di ritorno ha scavalcato diverse posizioni di classifica fino a conquistare, due settimane fa, il quinto posto. Il passo falso interno contro il Gesualdo la settimana scorsa è coinciso con il nuovo sorpasso del Carotenuto. Fuori casa i beneventani non perdono da tre partite. L’ultimo ko risale all’otto dicembre scorso al “Bellofatto” di Baiano.

Al “Sanseverino”, dunque, andrà in scena una gara fondamentale per il futuro di entrambe le formazioni.