BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 18 Ottobre 2019

CASTROVILLARI-S.TOMMASO. Tedesco: “Dobbiamo offrire la stessa prestazione contro l’Acireale”

Il San Tommaso ha ruggito ed è uscito dal tunnel nero, che stava vivendo, tralasciando i problemi extra-calcistici. I grifoni venivano da circa tre sconfitte consecutive e dal duro tour de force iniziato contro le big del campionato. La formazione di mister Liquidato domenica scorsa contro la Palmese ha strappato tre punti importantissimi per la missione salvezza e mantenimento della categoria, soprattutto anche ad un super Gianmarco Tedesco. L’ex Savoia grazie alla sua rete ha regalato il successo alla formazione biancoverde.

Gianmarco Tedesco ai nostri microfoni ha commentato l’ottima prestazione del San Tommaso contro il fanalino di coda del girone I: “Domenica scorsa sono arrivati tre punti importantissimi per il nostro obiettivo salvezza. Ci siamo fatti valere in campo e trovare pronti, facendo un’ottima gara. Siamo molto soddisfatti della vittoria.”

Sul giocare a porte chiuse al Fina di Montemiletto: “Non è mai bello giocare a porte chiuse, soprattutto senza il supporto dei propri tifosi e nemmeno quello ospiti. E’ come giocare le partite durante gli allenamenti il giovedì. Domenica ci siamo fatti trovare pronti, nonostante la problematica e fortunatamente sono arrivati i tre punti.”

Sul gol vittoria a firma dell’ala sinistra: “Segnare è sempre bello e soprattutto il gol decisivo, quando porti a casa i tre punti. Ho la massima fiducia del mister, che mi fa giocare più avanti rispetto alla mio ruolo naturale. Devo ringraziare il mister, ma anche i miei compagni che mi fanno andare sempre a segno.”

Sulla delicata trasferta di domenica in Sicilia contro il Castrovillari, altra contenente alla salvezza: “Dobbiamo giocarci la nostra gara e dobbiamo offrire la nostra stessa prestazione contro l’Acireale, dove dobbiamo sfigurare. Dobbiamo portare un risultato positivo a casa, che può portare coraggio al San Tommaso e far avvicinare altre gente alla squadra. Non stiamo vivendo un momento facile, perché cambiamo sempre casa e un eventuale vittoria porterebbe maggiore soddisfazione alla gente di questo rione,che merita tanto.”