BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 31 Maggio 2020

“Chi ha condannato i sindaci del Baianese ora guardi in casa propria”, l’affondo di Petrillo

Sui fatti di sabato sera ad Avellino che hanno visto per protagonista nel cuore della movida il sindaco Gianluca Festa, con un post su Facebook interviene anche il consigliere comunale di Baiano Gianpaolo Petrillo.

Paradossalmente il Sindaco Festa di Avellino è riuscito a riabilitare i Sindaci mandamentali che, inosservanti delle più elementari disposizioni vigenti in materia anti Covid 19, hanno creato un assembramento per rendere omaggio al compianto Sommese. Almeno il medico avrebbe meritato, sia pure in altro modo, il commiato che non gli è stato responsabilmente tributato, in quanto morto per rendere servizio ai propri assistiti…Il Sindaco Festa, invece, ha infangato (mi si lasci dire stupidamente) il nome di due città, della propria che ha mal rappresentato e della città di Salerno che è stata tirata in ballo, senza motivo, da ragazzini in preda ai deliri derivanti dalla “febbre” del sabato sera …Mi dispiace dirlo ma chi ad Avellino e Provincia ha giustamente stigmatizzato l’irresponsabilità dei Sindaci mandamentali, dovrebbe guardare in casa propria…Il Sindaco Festa ha superato tutti e non merita alcuna giustificazione…vergogna