BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 26 Marzo 2020

Coronavirus, Colucci: “Rischio scoppio di una bomba sociale. La gente è in ginocchio”

Sono seriamente preoccupato per i risvolti sociali che di qui a qualche giorno potrebbero accadere”. Il sindaco di Sirignano Raffaele Colucci analizza la delicata situazione che si sta vivendo. In piena emergenza Coronavirus, con diversi settori occupazionali fermi, il primo cittadino mandamentale guarda oltre ed è pronto a scuotere l’opinione pubblica con le sue forti parole utilizzate in un post di poche ore fa su Facebook. “Non ci sarà Reddito di Cittadinanza che tenga. Le partite iva, i commercianti, i liberi professionisti (avvocati, commercialisti, tecnici, i locali pubblici, il mondo della ristorazione, ecc.), sono in ginocchio. Qui si gioca con la pelle e la sopravvivenza degli uomini”.

Colucci auspica un radicale cambiamento. “Chi governa ha l’obbligo di assumersi la responsabilità di sforare il Patto di Stabilità, altrimenti scoppierà una vera Bomba Sociale. Bisogna immettere subito liquidità in circolazione chiedendo un ulteriore prestito alla BCE e dare subito soldi alle famiglie, alle imprese. Ora! Questa è l’ora delle scelte, è l’ora del coraggio. Chi non ha coraggio faccia un passo indietro”.

Il post di Colucci potrebbe fare molto rumore…