BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 16 Marzo 2020

Dopo Soriano anche Gaetano Masucci in campo per l’ospedale “Moscati”

Dopo Roberto Soriano scende in campo anche Gaetano Masucci. Il calciatore di Baiano attualmente in forza al Pisa non si tira indietro rispetto alla possibilità di contribuire alla raccolta fondi per l’ospedale “Moscati” di Avellino. La campagna lanciata dai giovani del Mandamento Baianese già nella serata di sabato, ha riscontrato un numero considerevoli di adesioni. Dopo il centrocampista del Bologna, anche un altro calciatore professionista della zona mandamentale ha deciso di abbracciare la causa.
Gaetano Masucci, da Pisa, ha contattato i promotori della causa e nella mattinata di lunedì si è sentito anche con il collega Soriano per manifestare apprezzamento e sostegno alla battaglia. Un Masucci che nel corso della sua carriera non ha mai fatto mancare il suo appoggio ad iniziative promosse dalla comunità locale, confermando un legame indissolubile con il paese natio.
Ora anche il calciatore, dopo aver eseguito il suo bonifico, esorta i compaesani a fare la stessa cosa per sposare una nobile causa in un momento così delicato. L’impegno di Masucci, infine, si manifesta, al pari di Soriano, su due fronti. Oltre a quello della zona mandamentale c’è quello per la città di cui attualmente indossa i colori. Nei giorni scorsi i calciatori del Pisa, con Masucci ovviamente, hanno già promosso un’analoga iniziativa a favore dei reparti ospedalieri della città toscana.