BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 21 Aprile 2021

Enzo Alaia: “Vaccino? Nessun privilegio, ho rispettato le indicazioni dell’Asl”

Ho rispettato le indicazioni dell’Asl, per me nessun privilegio”. Il consigliere regionale Enzo Alaia, ad una settimana circa dalla somministrazione della prima dose del vaccino AstraZeneca, chiarisce: “Ho seguito tutto il protocollo rientrando nella categoria degli Over 60. Solo per questo motivo ho ricevuto il vaccino”.

Il presidente della Commissione Sanità chiarisce anche il perché della scelta AstraZeneca. “Ho voluto dare un esempio tenuto conto dei dubbi che molti cittadini ancora oggi nutrono. Chi li rifiuta è giusto che vada in coda alle priorità di chi sta gestendo la campagna”.

Sull’andamento delle inoculazioni delle dosi in Irpinia, Alaia non ha dubbi: “Bisogna accelerare per permettere a tutte le categorie, così come previsto dalle direttive del generale Figliolo, di ottenere le somministrazioni. Fino a questo momento, in linea con le altre regioni d’Italia, anche in Irpinia si sta svolgendo un buon lavoro sia per quanto riguarda la campagna vaccinale, sia per il contenimento del virus”.

Sulle polemiche generatisi sulla sospensione delle attività di alcuni centri in Irpinia, il consigliere regionale ritiene che “L’Asl avrebbe dovuto spiegare le ragioni dello stop in un comunicato. In questo modo si sarebbero evitate polemiche e i cittadini avrebbero capito. Mi auguro che in futuro eventuali comunicazioni siano dettagliate”, conclude Alaia.