BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Giugno 2019

IRPINIA. Ad Ariano remuntada di Franza, continuità a Castel Baronia

Avellino, Ariano Irpino e Castel Baronia sono andati al ballottaggio. Sono stati questi i tre comuni, dove la popolazione è stata richiamata alle urne per il secondo turno. A spuntarla nel capoluogo,invece, è stato il candidato Gianluca Festa.

Ad Ariano Irpino il nuovo sindaco è Enrico Franza. Il giovane sindaco ha sconfitto l’ex Presidente della Provincia Domenico Gambacorta per uno scarto di quasi 700 voti, dopo che al primo turno ormai sembrava quasi imminente la vittoria del sindaco uscente. Così non è stato. Il nuovo primo cittadino è stato eletto con 6747 voti pari pari al 52,6% a differenza dei 6066 voti pari al 47,34% della coalizione di Gambacorta, appoggiato da 6 liste.

Una vera e propria ribalta per Franza, che il 26 maggio si era fermato al 20,64 % pari a 3051 voti. A promuovere il successo del nuova fascia tricolore l’appoggio di M5S e della Lega.

Sconfitta amara per Gambacorta, invece, è stato il secondo turno. Gambacorta ha perso oltre 1000 voti rispetto a quelli ricevuti il 26 maggio (7194 preferenze pari al 48,67%).

Emblematica e particolare situazione si era verificata a Castel Baronia, dove il primo turno si era concluso con un clamoroso pareggio (438 voti per entrambe le liste). A spuntarla tra i due candidati è stato il sindaco uscente Felice Martone, che ha staccato l’avversario Fabio Montalbetti per una ventina di voti.