BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 Gennaio 2019

IRPINIA. Zingaretti prova a ricompattare il Pd: “Deve rifiorire il seme della comunità”

 

Superare le divisioni e virare verso l’unità. E’ stato questo il succo del messaggio di Nicola Zingaretti, candidato alla segreteria nazionale del Pd in quel di Avellino. Il governatore del Lazio ha lanciato la sua proposta per aprire una nuova stagione nei dem. “Della sconfitta del 4 marzo scorso non ho avuto paura. Per questo sono stato tra i primi a lanciare la sfida dello svolgimento del nuovo congresso nazionale. In questi mesi abbiamo sconfitto la volontà liquidazionista che vuole il Pd destinato allo scioglimento davanti alla sconfitta elettorale per una logica leonardesca, e quella minimalista che vuole mettere la polvere sotto il tappeto per attendere il fallimento del governo gialloverde. Noi – ha aggiunto Zingaretti – dobbiamo mettere in campo una nuova proposta politica. Ad oggi siamo gli unici a poter salvare l’Italia. Il nostro compito non termina dicendo alla gente quanto sia pericoloso o cattivo Salvino, ma dobbiamo capire perché la gente ha scelto loro e non noi. Dobbiamo far rifiorire il seme della comunità, senza non possiamo chiedere consensi a nessuno”.