BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 12 Gennaio 2020

MANOCALZATI-CAROTENUTO 1-2. Decide Diallo, continua l’inseguimento ai play off

MANOCALZATI-CAROTENUTO 1-2

Manocalzati: Mazzone, Barzaghi, Nazzaro, De Stefano, Cissè, Branichi, Notabuono, Manneh, Ciardiello, Aiuba, Masi.

A disposizione: Spinelli, Aurigemma, Del Gaudio, Buonaiuto, De Padua, Pagnozzi, Iandiorio, Onawa, Ambrosino.

Allenatore: Alessandrino

Carotenuto: Teti, Cozzolino, Esposito, Andres, Albertini, Cossentino, Tedeschi, Caiazzo, Diallo, Simeri, Colucci.

A disposizione: Giliberti, Cerciello, Montuori, Pugliese, D’Apolito, Festa, Matrullo, Ambrosino, Thiam.

Allenatore: Biancolino

Arbitro: Rifatto di Napoli

Assistenti: Dicanio e Chianese di Napoli

Reti: 32’ Simeri (C), 12’ st Ciardiello (M), 35’ st su rig. Diallo (C).

Note: gara disputata a Manocalzati; presenti circa duecento spettatori con rappresentanza ospite.

Ancora Diallo: il Carotenuto continua a volare al passo delle grandi del torneo, inseguendo la fatidica quinta posizione utile per l’accesso ai play off. La delicata trasferta in casa del Manocalzati finisce due a uno a favore dei mugnanesi che mettono in cassaforte tre fondamentali contro un avversario ostico.

Riuscire a scardinare le resistenze di un avversario che se la gioca a viso a aperto per conquistare punti utili alla sua causa salvezza non è affatto facile. L’intraprendenza della formazione di Biancolino viene premiata due minuti dopo la mezz’ora. Tiro dalla distanza di Tedeschi ribattuto dall’estremo difensore locale Mazzone e palla che finisce sui piedi di Simeri che da pochi passi mette in rete.

La compagine di casa reagisce ad inizio ripresa e al dodicesimo trova la rete del pareggio con Ciardiello.

Il Carotenuto nell’ultima mezz’ora di gara cerca con insistenza la rete della vittoria e a dieci giri di lancette dalla fine della gara viene premiato. E’ Diallo su calcio di rigore ad insaccare e a lanciare il Carotenuto sempre più in alto in classifica. Ora i mugnanesi hanno trentadue punti in classifica ed oltre al Cimitile nel loro mirino mettono anche l’F.C. Avellino.

Classifica: Saviano 43; Montemiletto 37; Solofra 37; F.C. Avellino 34; Cimitile 34; Carotenuto 32; Ponte 29; Forza e Coraggio 25; Baiano 22; Marzano 20; Gesualdo 17; Manocalzati 16; Bisaccese 15; San Vitaliano 12; Viribus 9; Montoro 1.