BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Gennaio 2020

MUGNANO. Il comune prepara la revoca della concessione alla località “Vallicelle”

La scelta politica sta per concretizzarsi. Dopo un tira e molla durato circa un anno, l’amministrazione comunale di Mugnano del Cardinale ha deciso di revocare l’assegnazione in comodato all’associazione A.N.L.C. “Salvatore Riggiola” di Mercogliano. Con un provvedimento firmato dal sindaco Alessandro Napolitano, l’esecutivo mugnanese spiega l’inizio del procedimento di revoca dell’utilizzo attribuito dalla precedente amministrazione agli inizi 2018 è dettato dalla seguente motivazione “l’area è interamente gravata dagli usi civici”.

Della questione si è discusso nel consiglio comunale di piazza Umberto I lo scorso aprile. In quella circostanza l’amministrazione mugnanese rinviò la decisione a seguito della presa d’atto di una serie di memorie difensive avanzate tramite un legale di fiducia da parte dell’associazione interessata che, precisava, non intendeva abbandonare l’assegnazione.

L’assessore Giovanni Valentino, in quella sede annunciava che “l’area di riferimento è a uso civile e civico e quindi non può essere concessa in comodato d’uso”.

La decisione dell’amministrazione Napolitano potrebbe generare un botta e risposta tra le opposte fazioni politiche.