BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 2 Luglio 2022

MUGNANO. Il “Sanseverino” è out per le manifestazioni sportive. Quando riaprirà?

The end. Lo stadio “Sanseverino” di Mugnano del Cardinale è ufficialmente out per ospitare ogni tipo di competizione ufficiale organizzata dalla Figc-Lnd. La deroga all’utilizzo concessa lo scorso autunno (a seguito di una parziale chiusura) è scaduta lo scorso 30 giugno (in concomitanza con la fine della stagione sportiva). Inflessibili le autorità federali: impossibile prorogare l’utilizzo di un manto erboso oramai vetusto che andava “aggiornato” almeno dieci anni prima. Dopo una lunga serie di azioni mirate esclusivamente al “tirare a campare”, questa volta non c’è via d’uscita: infatti, “rappezzi” per cercare di salvare il salvabile non ne saranno concessi. Il manto sintetico dovrà essere necessariamente rifatto. Come e quando spetterà al comune di Mugnano del Cardinale, ente titolare della struttura. Al momento non sembrerebbe esservi alcuna soluzione. Nel bilancio comunale l’attuale amministrazione comunale sembrerebbe non avere risorse utili a disposizione della causa sportiva. L’ancora di salvezza, invece, potrebbe arrivare dalla contrazione di un mutuo con un istituto di credito, o attraverso un finanziamento. Al momento, anche al riguardo di queste ultime ipotesi, non sembrerebbero esservi sviluppi all’altezza delle aspettative.

Dunque bisogna attendere risvolti. Ciò che sembra essere certo è che l’impianto sportivo mugnanese non potrà ospitare le gare di campionato e di coppa dei vari tornei dilettantistici per un numero, allo stato attuale imprecisato, di mesi.

In conseguenza di tutto ciò le società sportive locali che utilizzano l’impianto saranno costrette ad emigrare per lo svolgimento delle gare ufficiali di campionato. La questione riguarderebbe circa trecento tesserati tra attività dilettantistica e quella del settore giovanile. In attesa di aggiornamenti.