BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 25 Marzo 2020

MUGNANO. Paese sotto shock, muore 57enne al “Moscati”

Tragiche notizie quelle che arrivano da Mugnano del Cardinale. Un 57enne è deceduto nella mattinata odierna presso l’ospedale “Moscati” di Avellino. L’uomo era stato ricoverato nella giornata di martedì 24 marzo 2020 in seguito ad un peggioramento delle sue condizioni di salute. Insieme a lui, sempre nella giornata di ieri, era stato trasportato all’ospedale di Avellino anche il padre, le cui condizioni (almeno in questo momento) sembrano essere sotto controllo.

Visto il particolare periodo legato all’emergenza Coronavirus i due nella giornata di ieri sono stati sottoposti al tampone per riscontrare l’eventuale contagio al Covid-19. Nella giornata odierna si conoscerà l’esito. Nel caso del 57enne proprio l’esito del tampone chiarirà le cause della morte.

Da quello che si apprende l’uomo stava osservando (o avrebbe da poco terminato) un periodo di quarantena in quanto avrebbe fatto ritorno da qualche settimana dal nord Italia.

Nel frattempo il comune di Mugnano del Cardinale, in attesa di ricevere comunicazioni ufficiali da parte delle autorità competenti, si starebbe adoperando per attivare eventuali misure precauzionali, previste dalla prassi normativa, nei confronti di parenti e conoscenti in caso di conferma da parte del tampone della positività al Coronavirus.