BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 15 Gennaio 2022

Non solo luce e gas, il 2022 è l’anno dei rincari. Per ogni famiglia aumento di 1.228 euro

Non solo l’impennata senza precedenti delle bollette energetiche. Il 2022 sarà un anno nero per le famiglie anche in ragione dei rincari che s’annunciano su numerosi altri beni e servizi, a partire dall’alimentare. Come noto dal primo gennaio sono scattati i nuovi aumenti di luce e gas che per il primo trimestre saranno rispettivamente del 55% e del 41,8%, e a questo si aggiunge un’inflazione che continua a correre e che lo scorso novembre (ultimo dato disponibile), ha determinato un’impennata dell’indice dei prezzi al consumo, rilevato dall’Istat, del +3,7% sull’anno. In tale quadro si rileva un aumento dei prezzi, per quanto contenuto, del cosiddetto ‘carrello della spesa’, ovvero dei Beni alimentari, per la cura della casa e della persona: questi hanno registrato a novembre un’accelerazione tendenziale da +1,0% a +1,2%. Crescono ad un ritmo maggiore i beni ad alta frequenza d’acquisto (da +3,1% a +3,7%), mentre beni irrinunciabili relativi ad abitazione, acqua, elettricità e combustibili crescono dall’11,4% al 14,1% e i Trasporti fino al 10,5% Secondo Feder Consumatori nel 2022 le famiglie dovranno far fronte ad un aggravio stimato di 1.228,80 euro.

(fonte: irpinia tv)