BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 31 Marzo 2016

NUTRIZIONE & BENESSERE. Dopo Pasqua operazione “Detox”

Dopo Pasqua: operazione detox: appuntamento post festività per Nutrizione & Benessere a cura della dott.ssa Giuseppina Orefice.

Dopo aver festeggiato Pasqua e Pasquetta in libertà scegliendo i piatti e i prodotti tipici della tradizione, non resta che ritornare all’ordinario, alla ricerca di un equilibrio alimentare. Il modo in cui nutriamo il corpo influenza lo stato di salute, quindi è sempre bene evitare gli eccessi sia in senso positivo, mangiando di più, che in negativo escludendo dalla nostra dieta alcuni alimenti. Molte persone per mantenere o ritrovare la forma fisica preferiscono seguire una dieta ferrea che limita l’introduzione di calorie, addirittura assumendone in numero inferiore rispetto al fabbisogno energetico giornaliero. Seguire un piano alimentare detox per depurare il corpo dalle scorie e dagli eccessi, non vuol dire ridurre l’apporto calorico a 600- 800 kcal al giorno, piuttosto scegliere alimenti ricchi di sostanze nutritive e magri cioè poveri di grassi saturi e di zuccheri semplici, garantendo così il consumo adeguato di carboidrati complessi (pane e pasta integrali), proteine ad alto valore biologico (pesce e carni magre). Non bisogna fare altro che iniziare a fare il pieno di frutta e verdura, cercando di consumare quest’ultima soprattutto cruda (crescione d’acqua, lattughino, icerberg). Bevete almeno 2,5 L di acqua al giorno, anche attraverso l’assunzione di tè verde, tisane drenanti e depurative a base di betulla, carciofo, cardo mariano e barbabietola, vegetali contenenti sostanze capaci di aiutare il corpo a regolare le fisiologiche attività metaboliche. Quindi no alle diete drastiche, ma più spazio al consumo di finocchi, carote, sedano, carciofi, cavolfiore e insalata di ogni tipo. Preparate anche centrifugati e frullati se desiderate pause appaganti e allo stesso tempo salutari. Non dimenticate il movimento: le giornate più lunghe (ora legale) e il sole splendente incoraggiano a fare lunghe passeggiate all’aria aperta, meglio se fuori dai centri abitati, lontano dallo smog, a contatto con la natura.

A cura della dott.ssa Giuseppina Orefice Biologa – Nutrizionista

via Gramsci, 5 Mugnano del Cardinale (AV) cell. 3291798761

e-mail studio@nutrizionistaorefice.it