BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 2 Giugno 2021

PROVINCI. Recovery Plan, Biancardi ai sindaci: “Abbiamo una grande responsabilità”

Recovery plan, dalla Provincia un input per il territorio. Una strategia univoca, quella al centro della riunione di lunedì del consiglio presso il Teatro Gesualdo di Avellino, che dovrà produrre gli effetti sperati.

Il presidente Domenico Biancardi, dopo aver incassato il gradimento di sindaci e altri attori istituzionali per l’iniziativa promossa, ha le idee chiare. “Come facciamo a scegliere i progetti che debbono essere portati avanti per l’Irpinia? Come facciamo a tenere fuori dei comuni che autonomamente si sono messi in rete ad esempio sui borghi, o sulla digitalizzazione? Non possiamo portare avanti una parte d’Irpinia a scapito di un’altra. Per questo ho voluto coinvolgere tutti i sindaci, oggi dobbiamo toglierci la maglia dell’appartenenza ad un partito politico o a un altro, scegliendo la linea della solidarietà tra tutti i comuni del territorio. Questa è la grande responsabilità che tutti noi portiamo addosso. Chiedo, in primo luogo, ai parlamentari e ai consiglieri regionali di aiutare l’Irpinia e noi sindaci per un progetto di grande portata. Siamo l’unica provincia d’Italia che sta procedendo in questo modo, si tratta di una grande possibilità di incontro e di sviluppo sulle idee. Le varie proposte che vengono dal territorio hanno tutte le caratteristiche per stare dentro i sei piloni del Recovery. Non c’è una leadership qui tra di noi, siamo tutti uguali, anche l’ultimo paese d’Irpinia deve poter avanzare la sua proposta. Perché non illuminare tutti i castelli della provincia con un progetto unico, una delle grandi ricchezze del nostro territorio?”