BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 25 Maggio 2022

PROVINCIA. Al Consiglio di Stato decade Buonopane

Rizieri Buonopane non è più il presidente della Provincia di Avellino. È l’effetto immediato dell’ordinanza resa nota poco fa dal Consiglio di Stato, che in sede giurisdizionale (Sezione Seconda) ha rigettato il ricorso avanzato dal legale di Buonopane, Sergio Perongini, il numero 3717 del 2022.

La camera di consiglio, riunita ieri a Palazzo Spada a Roma, ha così stabilito di rigettare la conferma della sospensiva richiesta dal primo cittadino di Montella e attuale fascia azzurra a Palazzo Caracciolo. A presiedere il consiglio il magistrato Giancarlo Luttazi, insieme con i consiglieri Carla Ciuffetti, Carmelina Adesso, Giancarlo Carmelo Pezzuto, e Stefano Filippini, estensore dell’ordinanza.

«La presente ordinanza – si legge nell’atto – sarà eseguita dall’Amministrazione ed è depositata presso la segreteria della Sezione che provvederà a dare comunicazione alle parti».

Dunque ora formalmente la reggenza di Palazzo Caracciolo passa nelle mani del vicepresidente Costantino Giordano. Restano da capire i tempi e i modi entro cui convocare le nuove elezioni per le due fasce demografiche B e D, come indicato dalla sentenza del Tar del 28 aprile scorso. Decisione rinviata, da qui a 15-20 giorni, al Consiglio di Stato per il pronunciamento sul merito.