BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 24 Novembre 2021

PROVINCIALI. Accordo con i renziani, è D’Agostino il candidato presidente

Potrebbe essere Angelantonio D’Agostino, sindaco di Montefalcione e presidente dell’Avellino Calcio, il candidato presidente alla Provincia alternativo al Partito Democratico. Nella notte tra martedì e mercoledì sarebbe stato trovato l’accordo con i renziani e le altre anime del centro sinistra. Dopo il nulla di fatto nella giornata di martedì dinanzi al Governatore, Italia Viva ha deciso di muoversi autonomamente per la presentazione di uno schieramento per Palazzo Caracciolo.

D’Agostino avrebbe fatto un passo indietro dopo l’accordo con il Pd dei giorni scorsi che investiva della carica presidenziale il sindaco di Montella Rino Buonopane. A supporto dell’imprenditore di Montefalcione anche il sindaco di Avellino Gianluca Festa, forte del suo bottino di voti che in termini ponderati, per l’elezione di secondo livello, potrebbe determinare non poco l’esito della contesa.

Rispetto alla scelta che potrebbe essere ufficializzata a breve, potrebbero non mancare anche le ripercussioni di ordine politico. A cominciare, ovviamente, dalla Regione Campania. In particolar modo tra il Governatore De Luca e il presidente della Commissione Sanità, consigliere regionale, Enzo Alaia. Anche se quest’ultimo ha già avuto modo di precisare allo stesso numero uno di palazzo Santa Lucia che il costituendo schieramento non rappresenta certa un’alleanza contro il governo regionale.