BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Febbraio 2020

QUADRELLE ’20. Le ultime sul fronte alternativo: ecco le scelte per le elezioni

La pentola bolle. Eccome. La campagna elettorale di Quadrelle è entrata ufficialmente nel vivo. Non solo per la compagine Quadrelle Civica che sarà capeggiata dall’ex sindaco Simone Rozza, ma anche per quello che sarà il fronte alternativo. Nel corso di questi giorni, anche per questa fazione, si lavora per mettere insieme un’unica proposta da presentare all’elettorato del più piccolo comune mandamentale per quella che potrebbe essere, visti i discorsi approfonditi in merito alla fusione dei comuni del Baianese, l’ultima tornata elettorale della storia.

I discorsi sembrano essere giunti, anche in questo caso, in fase avanzata. A breve, infatti, potrebbe essere partorita la fumata bianca riguardo le scelte che daranno il via alla campagna elettorale. Scelta del logo, definizione del programma elettorale, e soprattutto individuazione e investitura per il candidato a sindaco, prima ancora dell’individuazione e scelta dei candidati in lista, saranno gli aspetti prioritari. Sulla questione del contendente alla poltrona di primo cittadino all’ex sindaco Rozza, si lavora su più soluzioni. Uomo o donna, sotto questo punto di vista, non sembra essere esclusa alcuna possibilità proprio fino a quando le trattative non condurranno all’ufficializzazione del candidato.

Quanto alla formazione da mettere in campo, invece, si è pronti a puntare sia su esponenti della società civile alla loro prima apparizione nella politica locale, sia sull’usato sicuro di chi, nel corso degli anni ha già registrato diverse esperienze politiche.