BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Giugno 2021

QUADRELLE. “Casa Mattis” va in gestione ai privati

L’ex casa comunale “Andrea Mattis” di Quadrelle andrà in gestione ai privati. L’esecutivo guidato dal sindaco Simone Rozza, per favorire una funzionalità continuativa del plesso, ha deciso di chiamare in causa gli attori locali. Da pochi giorni è già aperto il bando per la presentazione delle istanze di locazione dell’imponente edificio ubicato nel centro storico cittadino. L’ex casa comunale “Andrea Mattis” fu rimessa a nuovo agli inizi degli anni duemila dall’amministrazione comunale Napolitano. Nel corso dei successivi anni, la sua funzionalità ha fatto ripetutamente discutere. Il plesso, infatti, è stato utilizzato solo occasionalmente per diverse iniziative. La sua chiusura, protrattasi per più tempo, ne ha deteriorato lo stato, al punto da indurre la successiva amministrazione ad eseguire ulteriori e discussi interventi di manutenzione. La questione, ora, è passata nelle mani dell’esecutivo guidato da Rozza, che dal canto suo, ha deciso di chiamare in causa il mondo dei privati per cercare di dare una svolta alla situazione, puntando a garantire un’operatività stabile nell’immobile, che ne esalti la sua originaria realizzazione. Al bando potrà partecipare qualsiasi soggetto (sia in forma singola che associata) che svolge attività di formazione, di organizzazione di eventi e manifestazione di carattere culturale (con o senza scopo di lucro), dotato di capacità giuridica e di agire con la Pubblica Amministrazione.

Nell’avviso a disposizione degli utenti, il comune di Quadrelle risalta che la durata della locazione avverrà per sei anni, rinnovabili tacitamente per lo stesso periodo. Il canone di locazione mensile è quantificato in mille euro, e dallo stesso saranno scomputati eventuali lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento e il miglioramento non strutturale dei locali. Le istanze di partecipazione potranno essere presentate, così come previsto dal bando consultabile sul sito web istituzionale del comune di Quadrelle, fino al prossimo 25 giugno.