BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 1 Agosto 2020

QUADRELLE CIVICA. Capriglione: “La sfida principale è sulla quotidianità”

Ciak si parte. Anche Pasquale Capriglione affila le armi rispetto a quello che potrebbe essere il suo eventuale coinvolgimento da amministratore del paese.

L’ex consigliere, che ha deciso di abbracciare il progetto del candidato sindaco di Quadrelle Civica Simone Rozza, è pronto a dare il suo apporto.

E’ necessario – afferma il diretto interessato – dare un contributo fattivo per la risoluzione delle tante vicende legate alla quotidianità. In un’epoca particolare come quella che stiamo vivendo, dove la liquidità per i comuni è sempre più limitata, intervenire sul quotidiano potrà rappresentare un’autentica svolta per la vivibilità e l’immagine del paese. Nell’autunno prossimo erediteremo una comunità azzerata dall’anno di commissariamento e il nostro principale obiettivo sarà quello di riattivare quanto prima questo discorso. Una delle prime vicende da affrontare riguarda quello dello spazzamento e della pulizia delle strade del paese e dei luoghi maggiormente frequentati. Questo aspetto – ricorda Capriglione – va affrontato con dovuta responsabilità e cura del caso perché il biglietto da visita della nostra comunità deve essere sicuramente migliore. L’impegno deve essere costante e dobbiamo fare in modo che i cittadini non avvertano nessun disagio”.

Altro aspetto da “riaccendere” quello della macchina amministrativa. “Sotto questo punto di vista – prosegue Capriglione – toccherà al sindaco Rozza dare gli imput utili alla causa. Noi futuri amministratori dovremo essere pronti a recepire le sue direttive e dare la massima disponibilità nel contribuire anche in questo caso a dare risposte concrete ai cittadini”.