BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 8 novembre 2018

QUADRELLE. Fondi europei, priorità alla pubblica illuminazione

Fondi europei, l’amministrazione comunale di Quadrelle mette in campo la sua strategia.

L’esecutivo del sindaco Rozza ha deciso di candidare all’apposito bando della Regione Campania il progetto di riqualificazione e messa a norma, ammodernamento tecnologico e funzionale dell’impianto di pubblica illuminazione. Nell’istanza del comune di Quadrelle è prevista la sostituzione dei corpi illuminanti con sistemi a led, l’adozione di sistemi automatici di regolazione, accensione e spegnimento dei punti luce, mediante l’utilizzo di sensori di luminosità e di sistemi di regolazione del flusso luminoso; il rifacimento dei quadri di distribuzione; la sostituzione e la manutenzione dei pali di sostegno; la verifica e l’eventuale sostituzione di tutti i componenti quali pizzetti, cavi, cassette di derivazione; il rifacimento di alcune tratte non più idonee; l’installazione di un sistema di videosorveglianza  che prevede l’installazione di sei telecamere nei punti nevralgici del paese per tenere sotto controllo la questione della sicurezza. L’intero costo del progetto si aggira intorno ai 600mila euro. Se approvato l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Simone Rozza tirerebbe un grosso sospiro di sollievo soprattutto dal punto di vista economico visto che la fascia tricolore, tra i primi rilievi effettuati appena eletto, non ha evitato di focalizzarsi sugli ingenti costi che l’attuale sistema fa fronte. L’utilizzo della tecnologia a led potrebbe generare un risparmio di circa il 40%.