BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 16 Gennaio 2020

QUADRELLE. L’attesa è finita: via al lungo week end di festa di Sant’Antonio Abate

La grande attesa sta per terminare, il countdown è scattato: il Maio di Sant’Antonio Abate è alle porte. Quadrelle, dopo i rischi delle ultime settimane, si prepara a festeggiare l’atteso culto arboreo.

Il calendario degli appuntamenti è fitto. Fondamentale è stata la creazione del fatidico comitato che in tempi record ha provveduto ad adempiere a tutte le direttive vigenti in materia. Con la collaborazione dei cittadini, scaturita dalla riunione di martedì sera, gli ingredienti per la riuscita di una festività all’insegna della correttezza, fratellanza e divertimento sembrano esserci tutti.

Il lungo programma prenderà il via nel tardo pomeriggio di giovedì. Al centro sociale andrà in scena uno spettacolo per bambini. In serata, invece, tradizionale falò. La lunga giornata di venerdì diciassette comincerà all’alba con la tradizionale santa messa che sarà celebrata nella Parrocchia dell’Annunziata da Don Franco Iannone. A seguire il popolo festante si recherà in montagna per il taglio degli alberi e il consumo dei piatti tipici della tradizione locale. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, intervallati da venti minuti l’uno dall’altro, da piazza Vittoria prenderà il via la sfilata dei quattro tronchi d’albero. In serata, infine, in via Roma è previsto uno spettacolo di musica popolare.

Il lungo week end dei festeggiamenti quadrellesi di Sant’Antonio Abate proseguirà nella giornata di domenica quando dopo la celebrazione della santa messa nella tarda mattinata è prevista la processione per le strade del paese. Nel pomeriggio, infine, vendita dei tronchi d’albero.