BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 28 Luglio 2020

QUADRELLE. Primo colpo di scena: l’ex sindaco Masi fa dietronfront?

Passo indietro di Nicola Masi. L’ex sindaco di Quadrelle, stando a quanto si vocifera negli ambienti politici cittadini, avrebbe deciso di rinunciare, per il momento, alla candidatura a sindaco. Alla base della decisione dell’ex fascia tricolore vi sarebbe una scarsa sintonia rispetto alle proposte programmatiche con “Libera Mente”, il gruppo che qualche settimana fa aveva annunciato il suo ritorno sulla scena politica locale.

Il tutto si sarebbe verificato nello scorso fine settimana quando il diretto interessato avrebbe preso parte ad una trattativa. Quello di Masi potrebbe essere interpretato come un dietrofront provvisorio tant’è che secondo indiscrezioni la “diplomazia” del gruppo civico starebbe già lavorando per tentare di ricucire lo strappo.

Allo stato attuale, però, uno dei possibili protagonisti della campagna elettorale è da considerare fuori dai giochi. Un’eventuale perdita, quella di Masi, che potrebbe assottigliare il campo delle scelte all’interno di uno dei poli alternativi del paese e che, al tempo stesso, potrebbe favorire il ripresentarsi delle condizioni per un eventuale nuovo dialogo con il gruppo “Isola”. Indipendentemente dalle decisioni di Masi, infatti, tale circostanza è stata ripetutamente caldeggiata nel corso di queste settimane e presto potrebbero esserci già i primi incontri ufficiali per “ricongiungere” gli intenti. Con o senza Masi, invece, lo scopriremo, probabilmente, strada facendo…