BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 23 Febbraio 2021

QUADRELLE. Viabilità, la minoranza: “Maggiori controlli”

Viabilità comunale, pressing di “Libera Mente Quadrelle” sull’amministrazione comunale del sindaco Simone Rozza. “Chiediamo – affermano i consiglieri comunali Nicola Masi, Antonio Capriglione e Carmen Napolitano – maggiori controlli su tutte le ordinanze di divieto, senza discriminazioni, e in generale una riorganizzazione di tutto il settore della viabilità. Ci risultano – precisano ancora gli esponenti alternativi del paese – strade dove sono presenti segnali di divieto non giustificati da ordinanze, oppure divieti totalmente sterili in luoghi dove purtroppo i cittadini hanno difficoltà nel parcheggio”.

Tra le situazioni finite sotto i radar della minoranza consiliare, c’è quella del senso unico in Corso Umberto I. Dall’altezza dell’ex casa Comunale “Andrea Mattis”, fino a giungere nei pressi del piazzale della chiesa dell’Annunziata, è prevista la circolazione in entrambi i sensi di marcia. La minoranza, invece, chiede la soppressione, ripristinando l’unico storico senso di circolazione. “Non sussistono le condizioni e le misure di sicurezza previste dal Codice della Strada – chiudono i tre consiglieri comunali – che permettono tale ordinanza. Per giunta tanti mezzi di circolazione, incuranti dello stop al doppio senso di marcia, procedono come se nulla fosse verso via Roma”.