BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 13 Maggio 2020

REGIONALI. Pionati: “Caldoro è la candidatura migliore”

“Siamo stati fortunati in Campania. Grazie a Dio, il virus non è attecchito dalla Toscano in giù, diversamente ci sarebbero stati i cadaveri per strada, figuriamoci se il merito è dell’Amministrazione De Luca, basti considerare quello che è successo ad Ariano Irpino, dove in una piccola comunità di soli 22mila abitanti è avvenuta una vera catastrofe. Abbiamo chiesto l’allontanamento dei vertici locali della sanità, ma nessuna risposta è arrivata da De Luca”. Lo ha detto il segretario nazionale di Alleanza di Centro, Francesco Pionati, intervenendo in diretta su Tg Club a ‘Speciale Coronavirus’.

“Credo che quella di Stefano Caldoro – ha detto Pionati – sia ancora la migliore candidatura da poter contrappore a De Luca, anche perchè è un ragionatore, una persona seria e di qualità. Agli amici della Lega, e anche alla Carfagna, dico di scendere dalla luna e di avanzare nomi. Non condivido il no a Caldoro senza proposte alternative migliori. No a Caldoro, ma si a chi?”.

“Per individuare la figura migliore per battere a De Luca, – ha concluso Pionati – è opportuno riunire il tavolo di centrodestra, dove sarà possibile confrontarsi apertamente sui nomi. Non c’è più tempo da perdere, non offriamo ulteriori vantaggi a De Luca, che voleva il voto a luglio, ed invece si voterà in autunno, quando emergeranno tutte le mancanze politiche, e non basteranno gli show e le dirette utilizzate durante l’emergenza coronavirus”.