BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 19 Aprile 2019

Scandone, la sfida con Torino potrebbe non disputarsi

Sidigas Avellino- Auxilium Fiat Torino, forfait annunciato dei piemontesi? La Fiat Torino non naviga nelle migliori acque a livello economico e societario, quindi la situazione è davvero ingarbugliata.

I piemontesi non hanno pagato le ultime due mensilità ai propri tesserati e sono alla ricerca disperata di circa 2 milioni di euro per saldare i debiti fuori bilancio.  I gialloblu devono, inoltre, saldare entro il 24 aprile (data fissata per fissare tutte le pendenze Comtec, perché poi dal giorno scatterebbero le penalizzazioni ed una multa di 2000€ per ogni giorno di ritardo) tutti i debiti e gli stipendi ai propri atleti.

Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la società avrebbe imposto allenamenti facoltativi per la giornata di martedì e di mercoledì, solamente quattro tesserati avrebbero preso parte alla sessione in attesa dell’evolversi della situazione societaria. Sempre secondo la Rosea, ci sarebbe addirittura la possibilità di dissertare la trasferta di campionato ad Avellino.

L’attuale proprietà starebbe cercando di risanare la prima quota dei 2 milioni di euro e di pagare le mensilità arretrate ai giocatori.