BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 Marzo 2019

SCANDONE. Le pagelle della “remuntada” contro Varese

di Francesco Alfonso Barlotti

Sembrava una partita impossibile e destinata alla seconda sconfitta consecutiva per la Scandone, dopo quella di domenica scorsa contro Trento. I primi due quarti degli irpini in totale balia di Varese, poi la riscossa nell’intervallo e la determinazione di “branco” ha fatto senso comune di vittoria per la formazione allenata da Vucinic. Una partita spettacolare per la Sidigas.

Harper 8: è il “rivoluzionario” della partita insieme a Green. Le sue triple sono fondamentali per la remuntada irpina e non a caso firma il primo sorpasso della partita sul 71-70, mandando in confusione la difesa di Varese e coach Caja a chiamare immediatamente time-out.

Sykes 6,5: in affanno nei primi due periodi, soprattutto per l’ostruzione a firma bianco-rossa. Si ricorda di essere in partita solamente al 7’ con una tripla. Rinasce, come il resto della squadra, dal terzo periodo con un canestro e poi, i due tiri liberi, che chiudono definitivamente la pratica Varese.

Ndiaye 6: buona prestazione per il senegalese, che con la sua fisicità manda in tilt la difesa dei biancorossi. Ndiaye esce con un buon bottino: 5 punti, 6 rimbalzi e due stoppate

Green 8,5: è il mvp della vittoria targata Scandone. La prima frazione la vive tra le difficoltà di Scrubb e Ferrero, poi dall’intervallo si mette la squadra sulle spalle e la trascina alla vittoria con i suoi 19 punti.

Silins 6: impreciso,troppo spesso, fuori dall’arco, ma in fase difensiva è provvidenziale. Toglie le castagne dal fuoco nel finale dell’ultimo quarto soprattutto su Avramovic.

Udanoh 7,5: insieme a Green e Harper dà supporto alla rimonta biancoverde, determinante la palla recuperata ad Avramovic a centrocampo e il layup del 72-71, che è sintomo del primo sorpasso.

Sabatino: s.v. pochi minuti anche per il cestista di Caserta, che cresce sempre di più di partita in partita. Vucinic in conferenza ha elogiato la grande determinazione e volontà del numero 18 irpino.