BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Giugno 2017

SIRIGNANO. Cinque volte Del Mastro: “Voci tendenziose su di me. Fino al 2022 con Raffaele Colucci”

Quinta elezione di fila in consiglio comunale. 2001, 2006, 2007, 2012 e 2017: l’esperto amministratore sirignanese risponde ancora una volta presente. Con i 98 suffragi ottenuti con la lista Sirignano nel Cuore, Giuseppe Del Mastro é pronto per il prossimo quinquennio amministrativo. “É doveroso – afferma – ringraziare tutti gli elettori che mi hanno attribuito il loro sostegno. Abbiamo raggiunto un risultato storico e nel futuro cercheremo di dare risposte concrete alla popolazione. Il popolo di Sirignano ha scelto la nostra umiltà e non il potere da parte di chi ha cercato di mutare le gerarchie del paese“.
Rispetto alle voci che vedrebbero lo stesso Del Mastro reclamare un posto in giunta a scapito di Gennaro Fusco (primo degli eletti), il diretto interessato precisa: “Quelle messe in giro sono voci maligne e tendenziose. Siamo stati eletti nella lista di Raffaele Colucci e tutti quanti abbiamo e avremo fiducia nel suo operato. Queste voci mi fanno solo sorridere…Dispiace per chi spera ancora in qualche avvenimento sconvolgente, ma forse non si è capito che a Sirignano si tornerà alle urne nel 2022, e non domani. Quindi chi è ancora in campagna elettorale si preparasse per tornare tra cinque anni e non domani. Se poi qualcuno è già andato in vacanza, quando tornerà ci farà sapere, così noi, il tempo di sistemare le nostre cose, partiremo anche noi“.
Del Mastro si sofferma anche sull’intervista, discussa, del sindaco Raffaele Colucci dopo l’elezione. “Condivido tutto quello che ha detto. In effetti c’è bisogno di una svolta alla quale tutti siamo favorevoli. A cominciare dalla macchina amministrativa. Tutti noi garantiremo il nostro apporto“.