BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 2 Agosto 2020

SIRIGNANO. Napolitano: “Eroi o kamizake?”

Eroi o kamikaze?”. Nuovo affondo dell’ex sindaco di Sirignano Antonio Napolitano nei confronti dell’amministrazione comunale targata Raffaele Colucci. L’ex fascia tricolore punta il dito contro l’approvazione dell’ultimo bilancio consuntivo riferito all’anno 2019.

In Italia – precisa Napolitano – ci sono 7.903 comuni, di questi 7.902 approvano il bilancio e la rendicontazione con i conti in regola e, soprattutto, con il parere favorevole del responsabile finanziario comunale e del revisore dei conti. Solo un comune, in Italia, da quattro anni vota gli esercizi finanziari con i conti non in regola e i pareri dei tecnici comunali negativi. Questo comune è quello di Sirignano”.

Napolitano passa all’attacco. “In Italia ci sono circa 70mila consiglieri comunali. Di questi 6.995 votano e approvano regolarmente i bilanci con i pareri favorevoli previsti dalle normative in materia. Solo 5 consiglieri comunali su 70mila votano gli esercizi finanziari non in regola e contro il parere degli esperti. Questi consiglieri comunali sono quelli del comune di Sirignano. Il sindaco di questo comune li ha definiti eroi, mentre la maggior parte dei cittadini sono degli irresponsabili. Io li definisco semplicemente kamikaze. Il mondo ha conosciuto i kamikaze in occasione della Seconda Guerra Mondiale quando i piloti giapponesi si immolavano per difendere la loro patria. Gli eroici consiglieri comunali sirignanesi si sono immolati nell’approvare la rendicontazione 2019 inapprovabile sotto tutti i profili. Per difendere cosa?”.