BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 10 Settembre 2020

SIRIGNANO. Napolitano: “Invasione aliena in paese, passi questo periodo elettorale…”

Invasione alinea a Sirignano”. A circa dieci giorni dal voto ad uscire allo scoperto è Antonio Napolitano. L’ex sindaco attacca la candidatura alle regionali, nella provincia di Napoli, dell’attuale fascia tricolore Raffaele Colucci.

Ci auguriamo quanto prima che passi questo periodo in modo tale dal 22 settembre Raffaele Colucci ritornerà, forse, a fare il sindaco. Intanto ci riempie di visite, di qualsiasi natura. Tutte le mattina almeno trenta, quaranta persone, estranee, pattugliano le scale del municipio e della piazza: sembrano le anime dei dannati dell’inferno dantesco, che si accalcano presso le rive del fiume infernale per essere traghettate nel mondo dei morti…”.

Per Napolitano “il comune di Sirignano sta pagando un prezzo troppo elevato per lo svolgimento di questa campagna elettorale di Colucci nel napoletano. Basti pensare che non passi un giorno che nel Castello Caravita non si facciano “festini rigidamente a porte chiuse”. In piena recrudescenza delle norme Covid-19, queste persone sono in perenne assembramento, mettendo a rischio la salute di molti. Le autorità sanitarie vigilino su questa situazione”.



a>