BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 gennaio 2019

SIRIGNANO. Picciocchi: “Vado avanti per la mia strada”

Sull’intricata vicenda degli equilibri della politica sirignanese, oggetto di valutazioni, computi aritmetici, e che potrebbero condurre anche a risoluzioni devastanti, interviene uno dei fedelissimi del sindaco Raffaele Colucci. Armando Picciocchi chiarisce le sue posizioni.

Il sottoscritto ha deciso di proseguire la sua attività politico/amministrativa da solo e di decidere di volta in volta per l’interessa della collettività, in quanto è consapevole che non c’è bisogno di creare gruppi per fare il bene della comunità e del paese. Chi opera nel bene collettivo non ha bisogno di sotterfugi e di gruppi . in una piccola comunità tutti conoscono le persone e il loro modo di vivere. Il cambiamento viene fatto anche con piccoli cose : per esempio il forum giovanile,unico” cambiamento” che grazie al sottoscritto ha preso vita, cosa mai fatta a Sirignano ,ricevendo numerose critiche interne, per aver lasciato Libero Arbitrio alle votazione e senza mai intervenire nelle scelte delle nuove leve politiche. Un cambiamento non può essere concordato, un accordo non può essere fonte di cambiamento ma ben si’ il contrario. Chi vuole il cambiamento opera nelle sedi adatte affinche’ questo avvenga senza proclami di bassa lega politica, il contrario dicesi ”campagna di acquisti’.Quindi come ho sempre fatto mi sottraggo dalla campagna acquisti e vado avanti per la mia strada e con le mie scelte in base ala fiducia dei miei votanti, con tutte le difficoltà personali e politiche, anche non avendo mai ricoperto e mai preteso un ruolo di potere ,ma sempre mettendomi a disposizione per il bene comune“.