BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 14 Giugno 2019

Sorpresi con droga, arrestati due 20enni

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere un ventenne di Ariano Irpino ed in ventunenne di Melito Irpino sorpresi in possesso di cocaina, hashish e marijuana.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino.

Nella tarda serata di ieri, la pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile era impegnata nella Città del Tricolle per un normale servizio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando non è passata inosservata un’utilitaria con a bordo dei giovani di possibile interesse nella lotta alla droga.

Questi, alla vista della “Gazzella”, con mossa fulminea gettavano dal finestrino due involucri (che verosimilmente avrebbero recuperato in un secondo momento) nel maldestro tentativo di disfarsene e risultare negativi all’eventuale controllo. Sfortunatamente per loro, l’azione non sfuggiva agli occhi degli operanti che prontamente intimavano l’“Alt” al veicolo sospetto e recuperavano quelle due buste, contenenti un panetto di hashish e 15 stecche della medesima sostanza stupefacente nonché 13 confezioni di marijuana ed una dose di cocaina.

Condotti in Caserma, i due giovani sono stati dichiarati in arresto poiché ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 73 del D.P.R. 309/90 e, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento, sottoposti ai domiciliari.

La droga, per un peso complessivo di oltre 180 grammi, è stata sottoposta a sequestro.