BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 11 Luglio 2020

SPERONE. 2020 senza festa, riviviamo il documentario su Sant’Elia a cura di Stefanelli. FOTO-VIDEO

Quest’anno per Sperone, come per altri comuni del nostro territorio, sarà un anno un po’ anomalo, soprattutto per quanto riguarda lo svolgimento delle Feste Patronali. Non ci saranno i classici festeggiamenti come siamo abituati, ma avverrà tutto in modo molto ridotto e alternativo.
Per quanto riguarda la Festa per Sant’Elia Profeta di Luglio 2020 si caratterizzerà per un’esecuzione più ristretta e basata soltanto sulla classica Novena, che avrà luogo dall’11 al 19 Luglio, per culminare poi il giorno clou dedicato al Santo Patrono, il 20 Luglio 2020, dove, per lo meno, avremo il piacere di godere dei fuochi pirotecnici come simbolo di festa.
Quindi, di conseguenza, niente Battenti e niente Solenne Processione per le strade del paese.

Al Comitato Festa Sant’Elia non possiamo che fare i complimenti per l’impegno profuso in una situazione tanto delicata e difficile e che sta cercando di gestire al meglio l’imminente arrivo del clima patronale, con la collaborazione degli enti preposti, tra cui Polizia Municipale, Protezione Civile e Pro Loco Sperone per la diretta streaming della Santa Messa nel periodo del Novenario.

Quindi, in questo momento un po’ malinconico per tutti. non ci resta che apprezzare tutto ciò che abbiamo vissuto negli anni precedenti in paese nel periodo in esame.
Tra cui ci preme evidenziare lo straordinario lavoro di Pio Stefanelli nel bellissimo documentario su Sant’Elia Profeta e sulla sua omonima Chiesa.
Mai come in questo momento possiamo e dobbiamo apprezzare ciò che è per noi il legame con il territorio, con le nostre origini, ma soprattutto con la nostra festa, che di anno in anno va a migliorarsi.
Nel documentario realizzato da Pio abbiamo il piacere di ascoltare il punto di vista delle varie associazioni religiose e non, le quale ci illustrano la figura di Sant’Elia e ci mostrano gli ultimi ritrovamenti nella Vecchia Cappella.