BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 15 Settembre 2020

SIRIGNANO/SPERONE. Covid-19, anche un bimbo di un anno tra i nuovi positivi

Covid-19, a Sperone non è ancora finita. Gli ultimi tre positivi certificati dall’effettuazione del tampone nasofaringeo dall’Asl hanno portato a dieci il numero di contagiati dell’ondata estiva. Tra questi c’è anche un bimbo di un anno, contatto diretto di uno dei positivi.

Un mini focolaio, quello nel piccolo comune mandamentale, che negli ultimi giorni è finito sotto la lente d’ingrandimento. “Gli ultimi casi – precisa il sindaco Marco Santo Alaia – sono legati alla stessa famiglia, contatti diretti dei primi contagiati e già in isolamento da qualche giorno. La situazione resta sotto il totale controllo da parte nostra e di tutte le autorità chiamate in causa. Una collaborazione fondamentale per evitare ulteriori conseguenze”.

Il numero dei contagiati potrebbe, però, variare ancora. “Siamo in attesa dell’effettuazione di ulteriori tamponi disposti in via precauzionale su altre persone che hanno avuto contatti con i recenti positivi – afferma Alaia – dopodiché la rete è stata ricostruita del tutto. Le persone positive sono tutte asintomatiche e stanno bene”.

Il comune, d’altro canto, resta in prima linea per prevenire nuovi casi. “Stiamo intensificando i controlli chiedendo l’utilizzo delle mascherine e di prestare attenzione sulle regole del distanziamento sociale. La cittadinanza deve ricordare che in questo momento si deve collaborare e che quindi gli atteggiamenti fuori luogo potrebbero essere controproducenti”.

Salgono quindi a quota diciassette i casi totali di Covid-19 dovuti a rientri da fuori regione o dall’estero dalla scorsa metà del mese di agosto. Ad oggi si segnalano quattro guarigioni con tredici positivi attivi.



a>