BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 5 Ottobre 2019

SPERONE. Domenica “trasferta” a Peschici: Alaia prepara il gemellaggio

Gemellaggio tra Sperone e Peschici, altra tappa in vista del cerimoniale ufficiale. Domenica una delegazione del comune mandamentale sarà in Puglia per sviluppare nuove relazioni in vista di una partnership incentrata sulle identità religiose e spirituali.

Ad unire i due comuni il culto di Sant’Elia. I primi contatti risalgono all’inizio dell’anno 2019 quando i comitati festa hanno cominciato ad intrattenere i primi contatti con l’obiettivo di approfondire e scambiarsi informazioni sulla storia del Santo, Patrono in entrambi i comuni. Nel marzo 2019 a Sperone c’è stato il primo arrivo della delegazione della Confraternita pugliese che ha visitato il comune mandamentale e, ovviamente, i luoghi del culto religioso. Ora è il momento di un nuovo incontro. Domenica una delegazione speronese sarà in quel di Peschici. A guidarla ci sarà il sindaco Marco Santo Alaia con l’amministrazione comunale al gran completo, il Comitato Festa e un buon numero di cittadini. Ad accoglierli ci sarà il collega del comune peschiciano Francesco Tavaglione con la cittadinanza.

Sarà un appuntamento importante in vista del gemellaggio ufficiale che potrebbe tenersi già tra qualche settimana – afferma con entusiasmo il sindaco di Sperone Marco Santo Alaiadopo i primi contatti dei mesi scorsi sviluppati dalle associazioni del paese, domenica saremo a Peschici per dare seguito alle precedenti relazioni e predisporre tutte le modulistiche ed attività in vista delle successive tappe ufficiali che ci vedranno per protagonisti. Siamo senza dubbio orgogliosi ed onorati di partecipare ad eventi così importanti con un comune come Peschici. Ovviamente non deve passare inosservato l’aspetto che a legare le due comunità vi è un’identità religiosa e spirituale comune per Sant’Elia”.