BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 12 Aprile 2019

SPERONE. E’ il momento della supersfida, conta solo la vittoria

Cinque gare alla fine della stagione. Il vantaggio del fattore campo nella sfida cruciale. O dentro o fuori. Capitalizzare la chances di superare la capolista Passo Serra al “Sant’Elia” e di mettere una serie ipoteca sulla conquista del campionato. Il discorso promozione in Seconda Categoria è arrivato al momento topico. Per il Sperone è la madre di tutte le partite. Per non essere condannata al terzo anno di fila ai play off, la squadra del presidente Pasquale Alaia è chiamata alla prestazione perfetta. L’avversario non ha certo bisogno di presentazioni. Squadra tosta, rognosa, di categoria, e che già all’andata ha fatto vedere di che pasta è fatta visto che ha inflitto ai mandamentali l’unica sconfitta della stagione.

Puntando sull’apporto del pubblico amico la compagine speronese ha dalla sua la più ghiotta delle opportunità per mettere in discesa la marcia verso la promozione. Ci vorranno testa e gambe per avere la meglio dell’avversario. Mister Longobardi lo sa, anche molto bene, e per questo motivo preferisce mantenere alta la concentrazione dei suoi. Sperone-Passo Serra è la gara dell’anno: conta solo ed esclusivamente la vittoria. Ai posteri l’ardua sentenza.