BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 12 Gennaio 2022

SPERONE. Situazione scolastica, il punto del sindaco Alaia

Situazione scolastica, ecco quanto afferma il sindaco Adolfo Alaia.

Ci siamo attenuti a leggi e disposizioni, abbiamo fatto la nostra parte: le nostre scuole sono sicure.

Tutte le scuole sono state sanificate, abbiamo fornito ogni aula dei nostri istituti scolastici di sanificatori d’aria di ultima generazione con capacità superiore alle dimensioni di ogni singola aula, abbiamo emesse ordinanze per positivi e loro familiari per tenerli a casa, abbiamo inviato all’ASL la richiesta di un parere, seppur non vincolante, di chiusura delle scuole che al momento non ci è ancora arrivato.
Responsabilmente, per quel che ci competeva, l’abbiamo fatto e anche oltre!
Le nostre scuole sono sicure, non devo essere io a chiuderle inventandomi ragioni ostative all’apertura che allo stato, per quanto riguarda le scuole di Sperone , non ci sono se disposizioni superiori impongono che devono essere aperte.
Tutti si assumano le loro responsabilità, Stato, Regione, ASL , Scuola e tutti i singoli cittadini nel rispettare norme, regolamenti e disposizioni emanate per contrastare la diffusione del virus.

Aggiungo inoltre, che è completamente sbagliato sovraccaricare sulle spalle dei cittadini di Sperone spese ulteriori per misure di prevenzione per l’ingresso in aula.
Anche la Scuola sta facendo la sua parte, come risulta dal mio confronto con il Dirigente Scolastico, per rispettare la Legge dello Stato
“.