BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 23 Ottobre 2020

BAIANO. Granata imbattuti nel derby con il Carotenuto da otto gare

Quattro risultati utili di fila a Mugnano del Cardinale. Nel derby. Un’impresa non da poco. E se si aggiunge che l’imbattibilità generale del Baiano contro il Carotenuto è salita, anno dopo anno, a ben otto gare, ti accorgi facilmente che i granata sono diventati, in questi primi due decenni del terzo millennio, l’autentica bestia nera dei mugnanesi.

Anno dopo anno il Baiano ha avuto modo di incoronare i suoi beniamini. Nella travolgente vittoria dell’aprile 2016, quella decretò la retrocessione del Carotenuto tra le lacrime dell’allora presidente Pietro Paolo Rozza, i granata ebbero modo di incoronare il loro re dei gol Francesco Gaglione. In quella circostanza il centravanti lasciò un’impronta storica nel derby mettendo a segno una clamorosa tripletta.

Lo scorso 2 febbraio, invece, la vittoria del Baiano nel derby portò le firme di De Stefano, Maresca e De Gennaro. In quella circostanza i granata giocarono per circa un’ora ad alti livelli, mettendo in risalto diverse lacune della formazione avversaria allenata da Biancolino. Alla lunga, però, il Baiano subì il ritorno del Carotenuto, ma alla fine il derby dalle mille emozioni, fu portato a casa senza non poca sofferenza.

Nella gara della stagione 2020 – 2021, la posta in palio è decisamente elevata. Non solo ai fini del computo statistico, ma anche per le gerarchie del nuovo campionato dove sia Baiano, che Carotenuto, considerati i rispettivi organici, non possono affatto nascondersi.